Cloud nazionale: una strategia ancora in fase di definizione

La trasformazione digitale è un fenomeno travolgente, che sta coinvolgendo ogni ambito della vita lavorativa e familiare di ogni individuo. Questo processo vede come protagonisti, oltre che gli esseri umani, le tecnologie fisiche e digitali, sia per quel che riguarda i processi sia i modelli di business. La diffusione delle piattaforme abilitanti, ossia delle innovazioni tecnologiche, è fondamentale affinché sia possibile fruire e sfruttare – positivamente – i servizi di nuova generazione. Tra queste va sicuramente incluso il cloud computing, oggetto di questa ricerca.
Attraverso l’analisi del Piano Triennale per l’informatica della Pubblica Amministrazione, delle azioni messe in campo dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), dal Team per la Trasformazione Digitale e della strategia delineata dal Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, si tenterà di esporre quale sia la situazione attuale rispetto alla possibile creazione di un “cloud nazionale”.


La politica estera americana verso la Cina durante la presidenza Trump

L’inaspettata elezione di Donald J. Trump alla Casa Bianca ha portato la politica estera americana in una fase di estrema incertezza e assoluta imprevedibilità. Dalle questioni Transatlantiche, passando per il problema nucleare della Corea del Nord e il Medio-Oriente, sino alle questioni asiatiche, Donald Trump sembra aver rotto con il passato, inaugurando una nuova pagina negli affari esteri americani. In particolare, l’amministrazione Trump ha avviato una nuova politica nei confronti della Cina, differente da quella adottata dai suoi predecessori.


BE AWARE, BE GREEN

Oggi il tema della sostenibilità è un argomento centrale nella vita quotidiana di tutti, ma è un elemento cardine anche nelle scelte politiche ed economiche di moltissimi paesi nel mondo. Affrontiamo dunque la questione relativa alla nascita e alla diffusione del tema.