EuropaPolitica

Il Sovrano tra emergenza ed eccezione

Carl Schmitt riconosceva come il “Sovrano è chi decide sullo stato di eccezione”, vale a dire quel particolare contesto storico-politico in cui è considerato lecito derogare allo Stato di diritto, ovvero alle libertà civili, in virtù di un diritto di autoconservazione dello Stato. Il pensiero smithiano torna utile in questi giorni nell’interpretazione di chi sia il vero sovrano politico.
Continua a leggere
EconomiaEuropaPolitica

La (non) geopolitica del virus

Le immagini dei primi riflessi del Coronavirus in Italia hanno riempito i giornali e telegiornali ormai due mesi or sono. Le interviste ai vari imprenditori della comunità cinese della zona di via Paolo Sarpi a Milano avevano generato in molti un mix di emozioni e timori…
EuropaPolitica

La lunghissima partita europea

Venerdì scorso (21 febbraio) non dev’essere stato semplice prendere sonno per il Presidente del Consiglio Europeo Charles Michels. Nonostante la nottata (quasi) insonne trascorsa nei palazzi di Bruxelles alla ricerca di una quadra sul Quadro Finanziario Pluriennale…
InternazionalePolitica

Il fallimento della diplomazia tra guerra e politica. La (mancata) responsabilità europea in Libia.

Nel 1832 venne pubblicata la prima edizione di “Della guerra”, che probabilmente si può ritenere essere la magnum opus di Von Clausevitz, tra le cui teorie quella che è rimasta più impressa riguarda la concezione della guerra come strumento politico. “La guerra non è che la continuazione della politica con altri mezzi” scriveva il generale tedesco. La lettura più organica degli…
Continua a leggere